Carabiniere ucciso, già migliaia di persone aspettano l’arrivo del feretro. Funerali su Rai 1 e minuto di silenzio in tv. DIRETTA

Carabiniere ucciso, già migliaia di persone aspettano l’arrivo del feretro. Funerali su Rai 1 e minuto di silenzio in tv. DIRETTA

Luglio 29, 2019 0 di fiorbatt

ono circa 400 le persone già presenti nella chiesa di Santa Croce di Santa Maria del Corso in attesa dell’inizio dei funerali del vice brigadiere Mario Cerciello Rega.

loading...

I banchi della chiesa dei Francescani sono completamenti pieni e decine di persone sono in piedi nelle navate laterali. Altre decine di persone, oltre i volontari della Protezione Civile e ai militari, sono sul piazzale esterno. L’arrivo del feretro del vice brigadiere è previsto pochi minuti prima delle 12.

loading...

loading...


E sono invece mille persone radunate fuori dalla chiesa per il funerale.Mille persone si sono radunate all’esterno della chiesa di Santa Maria del Pozzo a Somma Vesuviana per dare l’ultimo saluto a Mario Cerciello Rega, il vicebrigadiere dei carabinieri ucciso a Roma durante il servizio. Uomini delle forze dell’ordine, preti, tra cui padre Maurizio Patriciello, gente comune, parenti e amici ma anche chi non conosceva il carabiniere ed è giunto da Napoli apposta per rendergli omaggio.

Proprio in questa chiesa, poco più di un mese fa, Mario Cerciello Rega si era sposato. «Ricordo ancora quella bellissima cerimonia – spiega una conoscente del vicebrigadiere – quel giorno piangemmo di gioia, oggi piangeremo di dolore. Che peccato, un bravo ragazzo che non doveva avere questa sorte».

Per onorare la memoria del vicebrigadiere dei Carabinieri Mario Cerciello Rega, ucciso a Roma, tutte le trasmissioni della Rai osserveranno un minuto di silenzio alle 11.30 di oggi lunedì 29 luglio. L’omaggio al carabiniere proseguirà poi, a partire dalle 11.55 su Rai1, con la diretta della cerimonia funebre, a cura del Tg1 da Somma Vesuviana. 

loading...
loading...
Condividi :