‘Problemi alla vista e allucinazioni sensoriali’, Nadia Toffa: la verità sulla malattia

‘Problemi alla vista e allucinazioni sensoriali’, Nadia Toffa: la verità sulla malattia

Agosto 6, 2019 0 di fiorbatt

Nadia Toffa sta facendo preoccupare tutti i suoi fan. Un silenzio troppo prolungato, che non ha motivazioni apparenti al momento, se non quello di un peggioramento drastico delle sue condizioni di salute. Siamo tutti in attesa di un post, che come sempre è riuscito a rassicurare tutti, ma bisogna mettere in conto che potrebbe non arrivare.

loading...

Nadia potrebbe aver anche semplicemente scelto di non voler più condividere con tutti la sua battaglia, ma solo con la famiglia. Ma potrebbero esserci motivazioni più negative.

loading...
loading...

Sul grande motore di ricerca, Nadia Toffa è una delle parole più ricercate. Si cerca se è morta, come piuttosto sconcertante, ma anche che tipo di tumore ha. La iena, infatti, non è mai scesa nei dettagli della sua malattia, ma in rete le news sul suo conto sono diverse e tutte parlano di tumore al cervello.

La iena, infatti, pare abbia esattamente quella patologia. Alcuni fan lo hanno rivelato anche sulla sua pagina instragram. Tra un commento preoccupato e l’altro, a qualcuno è saltato in mente di capire di quale tumore soffre la iena.


Secondo i siti di news degli ultimi tempi il silenzio di Nadia Toffa non può che spiegarsi che con un peggioramento della sua situazione di salute. La Iena starebbe soffrendo molto ed è per questo che ha lasciato i suoi profili, sempre aggiornatissimi, nell’ombra. Il sito Nexquotidiano.it ha provato ad andare a fondo qualche tempo fa, sulla malattia della iena e ha rivelato come è dura vincere questo tipo di tumore, che durante la chemio e la radio, può provocare sintomi oltre che spiacevoli fortemente debilitanti:

MA NADIA TOFFA È ANCHE UNA DONNA CHE HA CONTRATTO IL CANCRO IN UNA DELLE DECLINAZIONI PEGGIORI: QUELLO AL CERVELLO. AVETE MAI CONOSCIUTO QUALCUNO CON IL LOBO FRONTALE IN METASTASI OLTRE ALLA CHEMIOTERAPIA, AL DOLORE, ALLE OPERAZIONI, AGLI INTERMINABILI MOMENTI DI ATTESA PASSATI NEGLI ANDRONI DEGLI OSPEDALI, IN ATTESA DI UN REFERTO SEMPRE INDECIDIBILE;

Poi aggiunge: OLTRE AD UN’ESISTENZA CHE SI FA INCAUTA PER OBBLIGO E NON PER SCELTA, IL CANCRO AL CERVELLO CI METTE IL CARICO DA NOVANTA, TRA CAMBI DI PERSONALITÀ, MAL DI TESTA, PROBLEMI ALLA VISTA E ADDIRITTURA ALLUCINAZIONI SENSORIALI. Ovviamente non c’è dato sapere nulla con certezza. Insomma, tutto fa pensare ad una condizione estrema, tutt’altro che facile da sopportare. La speranza però è l’ultima a morire e noi ci auguriamo di rivedere presto Nadia di nuovo online con il suo carico di buon umore.

loading...
loading...
Condividi :