+TUTTE LE FOTO+Aperta la camera ardente di Nadia Toffa, commozione all’arrivo della bara

+TUTTE LE FOTO+Aperta la camera ardente di Nadia Toffa, commozione all’arrivo della bara

Agosto 13, 2019 0 di fiorbatt
Nadia Toffa è morta il 13 agosto 2019. È terminata così la sua lunga battaglia contro il cancro, che l’ha colpita due anni fa, nel 2017.
 
 
Un giorno di lutto nazionale, che ha mobilitato forze politiche, da Mattarella a Salvini fino a Di Maio e Renzi, e tutti i maggiori nomi dello spettacolo. La bara con la salma è arrivata alla camera ardente allestita nel teatro di Santa Chiara di Brescia, sua città natale, e grande è stata la commozione generale nella quale è stata accolta.
 
Nadia Toffa è morta il 13 agosto 2019. È terminata così la sua lunga battaglia contro il cancro, che l’ha colpita due anni fa, nel 2017. Un giorno di lutto, che ha mobilitato forze politiche, da Mattarella a Salvini fino a Di Maio e Renzi, e tutti i maggiori nomi dello spettacolo.
 
Aperta la camera ardente, alla presenza della madre di Nadia Toffa, allestita nel teatro di Santa Chiara di Brescia, sua città natale, e grande è stata la commozione che ha accolto l’ingresso della bara bianca. Tante le persone che iniziano ad affollare l’ingresso, per darle l’ultimo saluto.
Ho il cuore piccolo piccolo, siamo di Brescia ed è bruttissimo vedere quella bara bianca. Nadia Toffa era una ragazza che si è battuta per i deboli e ha combattuto contro una terribile malattia” dice un concittadino, “Sono venuta qui per omaggiare Nadia anche se non l’ho mai conosciuta: l’ammiravo come persona e la seguivo sempre in tv alla Iene” aggiunge un altro, sempre lì di passaggio.
 
 
loading...
loading...
Condividi :