Frosinone, Chef Panzini minaccia di darsi fuoco davanti al suo ristorante: «Nessun aiuto dallo Stato, non ho soldi fino a giugno»

Frosinone, Chef Panzini minaccia di darsi fuoco davanti al suo ristorante: «Nessun aiuto dallo Stato, non ho soldi fino a giugno»

Momenti di paura a Frosinone, dove un uomo sta minacciando di darsi fuoco davanti al suo locale. Si tratta del titolare di un ristorante di cucina ciociara, l’Osteria Panzini. Alcuni passanti hanno assistito alla scena e filmato tutto. L’uomo ha messo quattro taniche di benzina davanti al locale. Un gesto frutto della disperazione e dell’esasperazione dopo settimane di chiusura a causa del lockdown da coronavirus.

Il filmato mostra l’uomo che urla e spiega le sue ragioni. Sostiene di non aver ricevuto nessun aiuto dallo Stato ancora e di essere rimasto senza soldi. Il primo giugno potrà riaprire l’attività, come da decreto, e non sarebbe in grado di resistere ancora un mese. Sul posto sono arrivati i carabinieri e i vigili del fuoco pronti a intervenire.

fonte leggo.it