Cane aspetta da tre mesi il padrone morto di coronavirus

Cane aspetta da tre mesi il padrone morto di coronavirus


Il suo padrone è morto di covid-19 da tre mesi, ma lui è rimasto ad aspettarlo per tutto questo tempo nella speranza che tornasse. Accade a Wuhan, primo epicentro della pandemia di coronavirus.

Il suo padrone è morto di covid-19 da tre mesi, ma lui è rimasto ad aspettarlo per tutto questo tempo nella speranza che tornasse. Accade a Wuhan, primo epicentro della pandemia di coronavirus, dove un cane ha atteso per mesi in una struttura sanitaria a Taikang il ritorno del suo proprietario non potendo sapere che l’uomo era deceduto cinque giorni dopo essere stato ricoverato per aver contratto il virus. La fedeltà e la fiducia dell’animale hanno però conquistato medici e infermieri dell’ospedale. Wu Cuifen, una donna che gestisce il supermercato nell’edificio, ha tentato più volte di allontanare il cucciolo, ma il tentativo è risultato vano. Nell’attesa di trovare una soluzione la donna ha deciso di prendersene cura temporaneamente e l’ha chiamato Xiaobao. “Ogni mattina quando aprivo il negozio, Xiaobao era lì a aspettare” ha raccontato la signora.

La storia del cane ha commosso molti ma, come spesso accade, anche suscitato indignazione in altri: alcuni pazienti hanno mostrato il loro malcontento nel vederlo vagare nell’ospedale e si sono lamentati con i dirigenti sanitari. Per questa ragione, le infermiere hanno contattato un’associazione di Wuhan che difende i diritti degli animali che hanno già provveduto a prendersi cura di Xiaobao in attesa di trovare una famiglia disposta a donargli amore.

continua su: https://www.fanpage.it/social-news/wuhan-cane-aspetta-da-tre-mesi-il-padrone-morto-di-coronavirus/
https://www.fanpage.it/