martedì, Aprile 13, 2021

Il Virus non frena. Almeno 6 regioni in fascia gialla rischino il lockdown. Ecco quali:

Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, nella conferenza stampa relativa all’ultimo DPCM spiegò come alcune zone potrebbero cambiare colore a seguito dell’andamento epidemiologico. Ovvero, alcune zone potrebbero passare dal giallo all’arancio, o purtroppo dall’arancione al rosso, o viceversa. Proprio per questo, una nuova ordinanza del ministro Roberto Speranza potrebbe arrivare nelle prossime ore. Alcune regioni potrebbero passare da zona gialla a zona ARANCIONE

Le osservate speciali sono Liguria, Veneto, Umbria, Campania, Toscana ed Emilia-Romagna, oltre alla provincia autonoma di Bolzano. Nel monitoraggio della cabina di regia relativo alla settimana fino al 25 ottobre, le aree in questione erano state messe nella fascia gialla in via “precauzionale”, vista la mancanza di dati completi che definissero precisamente i livelli di rischio. Ma i 21 criteri stabiliti dalle autorità davano già un quadro precario, in alcuni casi, come la Liguria, sbilanciati sul rischio alto. 

Leggi anche:  Classifica dei segni per martedì 13 Aprile 2021

Il criterio della saturazione ospedaliera è ormai fondamentale. Nella Liguria ad esempio, i posti letto occupati in terapia intensiva e reparti internistici sono passati rispettivamente dal 17% al 42% e dal 30% al 66%. L’Umbria registra rispettivamente il 48 e il 49%, mentre la Toscana avrebbe visto un incremento dell’indice Rt negli ultimi giorni. Stesso quadro per l’Emilia-Romagna.



Leggi anche:  Oroscopo amore Martedì 13 Aprile 2021- Tutti i segni, Oggi e domani

Pronta a “popolarsi” quindi la zona arancione, che per ora prevedeva solo Puglia e Sicilia. Un quadro destinato a peggiorare: in tutta Italia l’occupazione media delle terapie intensive è arrivata alla soglia di allerta del 30% e quella dei reparti di medicina ha già superato il limite di 5 punti, toccando il 45%. Per quanto riguarda le zone rosse, invece, non dovrebbero esserci novità, almeno per il momento: al livello più alto restano solo Lombardia, Piemonte, Valle d’Aosta e Calabria, seppur con non poche polemiche.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni
SCOPRI IL PREZZO

Articoli correlati

Stai connesso

1,974FansLike

Ultimi articoli