++ AGGIORNAMENTO ++ Per Alex Zanardi “notte tranquilla, siamo fiduciosi”

++ AGGIORNAMENTO ++ Per Alex Zanardi “notte tranquilla, siamo fiduciosi”

Decorso clinico regolare e stabile per Alex Zanardi. Sempre tenuto in coma farmacologico, Zanardi prosegue il lento recupero iniziato dopo l’intervento neurochirurgico nel policlinico senese.

“La notte tra domenica e lunedì è passata tranquilla, siamo fiduciosi. Il percorso non sarà breve, avremo bisogno di tempo per valutare Zanardi nelle prossime settimane” ha detto il responsabile dell’emergenza-urgenza dell’ospedale Le Scotte di Siena, Sabino Scolletta, parlando ad Agorà, in onda su Rai 3.

Sull’ipotesi che venga ridotta gradualmente, già dalle prossime ore, la sedazione a cui è sottoposto Zanardi, per arrivare al risveglio che permetterebbe di valutare il danno neurologico, il medico ha affermato: “Risveglio? Pensiamo più nei prossimi giorni che nelle prossime ore. Al cervello serve tempo e riposo”.

Rimangono stabili le condizioni cliniche di Alex Zanardi, ricoverato al policlinico Santa Maria alle Scotte di Siena dal 19 giugno. La terza notte di degenza in terapia intensiva è trascorsa senza variazioni. Le condizioni cliniche rimangono quindi invariate nei parametri cardio-respiratori e metabolici mentre resta grave il quadro neurologico. Il paziente è sedato, intubato e ventilato meccanicamente e la prognosi è riservata. L’équipe multidisciplinare che lo ha in cura valuterà nei prossimi giorni eventuali azioni diagnostico-terapeutiche da intraprendere. E’ quanto spiega l’ultimo bollettino medico sulle condizioni dell’atleta paralimpico bolognese, diffuso dall’Azienda ospedaliera universitaria senese.

fonte https://www.huffingtonpost.it/entry/per-alex-zanardi-notte-tranquilla-siamo-fiduciosi_it_5ef055b4c5b694a0f319ccca