Bimbo di 6 anni si ribalta col canotto e rischia di annegare: salvato da un labrador

Bimbo di 6 anni si ribalta col canotto e rischia di annegare: salvato da un labrador


Un bambino di sei anni ha rischiato di annegare mentre stava facendo il bagno in mare a Riva dei Tarquini, in provincia di Viterbo. Il piccolo stava giocando sul canotto quando questo si è ribaltato, facendolo cadere in acqua. Non sapendo nuotare ha iniziato ad annaspare, ma è stato tratto in salvo dalla Scuola Italiana Cani Salvataggio-Tirreno.

Un bambino di sei anni ha rischiato di annegare ieri pomeriggio a Riva dei Tarquini, una spiaggia a nord del Lazio. Il piccolo, che non sa nuotare, stava giocando sul canotto quando improvvisamente questo si è ribaltato, facendolo cadere in acqua. Il bimbo ha iniziato ad annaspare: aveva difficoltà a tenersi a galla e non sapeva tornare a riva.

Tempestivo è stato l’intervento dell’Unità Cinofila SICS, che grazie al labrador Panna è riuscita a trarre in salvo il piccolo. Il cane, preposto al salvataggio in acqua, si è tuffato immediatamente insieme ai suoi istruttori, portando a riva il piccolo. Per lui, fortunatamente, nessuna conseguenza: solo un forte spavento, passato poi grazie alle coccole del cane una volta arrivati sulla spiaggia.

A dare notizia del salvataggio è stata proprio la pagina Facebook della ‘SICS Scuola Italiana Cani Salvataggio-Tirreno’. Si tratta di un’associazione di volontariato di Protezione Civile senza scopo di lucro che da anni opera sulle spiagge per informare adulti e bambini sui pericoli del mare e aiutare in caso di bisogno. Ieri, questa bella storia a lieto fine. “Soccorso un bimbo di 6 anni a Riva dei Tarquini nel nord del Lazio – scrive la scuola in un post su Facebook – M.C. stava giocando sul suo canotto ma il forte vento da terra lo ha allontanato e poi capovolto, il canotto è stato addirittura recuperato molto a largo da un’imbarcazione di passaggio, mentre il bambino non sapendo nuotare si è trovato in forte difficoltà ed è stato immediatamente soccorso dall’Unita Cinofila SICS assegnata a quel tratto di spiaggia in accordo con la Direzione del vicino campeggio. Come si vede in foto M.C. e Panna ( la Labrador che lo ha soccorso) sono immediatamente diventati grandi amici e compagni di un’avventura fortunatamente a lieto fine”.

continua su: https://roma.fanpage.it/bimbo-di-6-anni-si-ribalta-col-canotto-e-rischia-di-annegare-salvato-da-un-labrador/
https://roma.fanpage.it/

loading…