Fa fumare una sigaretta alla nipotina di 3 anni, poi ride: arrestato lo zio. Il video choc sui social

Fa fumare una sigaretta alla nipotina di 3 anni, poi ride: arrestato lo zio. Il video choc sui social

Fa fumare la nipotina di tre anni, il video finisce sui social e lui viene arrestato: accade in Turchia dove ha fatto il giro dei social un filmato, postato su Instagram, che vede una bambina molto piccola seduta su un tavolo con un uomo, lo zio, che le mette una sigaretta in bocca, la accende e ride compiaciuto.

Pubblicità

Le immagini vengono dalla provincia di Mardin, nel sud-est della Turchia: la scena ha suscitato un’ondata di indignazione collettiva, spingendo molti utenti a segnalare l’episodio. Denunciato dai servizi sociali, l’uomo, identificato come Mehmet Kizilcinar, è stato arrestato dalla polizia locale. Secondo quanto riporta la Cnn turca, il video incriminato sarebbe stato emulato anche in un’altra diretta video sui social. 

Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità