Home Tecnologia Google Meet come funziona? Tutorial e guida completa gratis

Google Meet come funziona? Tutorial e guida completa gratis

by Marina

Negli ultimi mesi molti sono coloro che hanno dovuto familiarizzare con un nuovo strumento chiamato Google meet. Questo è stato molto utile anche perché molti di noi sono stati costretti a riadattare le proprie abitudine sia lavorative che scolastiche. Fortunatamente, molti sono coloro che hanno imparato ad utilizzare questa nuova tecnologia così da poter andare avanti centro scoraggiarsi.

Che cos’è Google meet

Google meet è una delle forme più utilizzate in tutto il mondo per eseguire delle videoconferenze e fare in modo che più persone possano partecipare contemporaneamente. Prima del 2020, era questo uno strumento che poteva essere utilizzato a pagamento e apparteneva a Google workspace. A partire da maggio 2020 questo è stato reso disponibile gratuitamente per tutti sostituendo il classico Hangout.
Oggi Google meet è stato integrato con la piattaforma Gmail così da essere utilizzato molto più semplicemente. Per accedervi è necessario possedere un account Google. È possibile utilizzare il servizio per 60 minuti alla volta vedendo al suo interno un massimo di 100 partecipanti. Il limite aumenta per le aziende le quali possono aggiungere bene 250 persone contemporaneamente.

Leggi anche:
Python: cos’è, quando è nato e la sua storia

Cosa è possibile fare con Google Meet

Una cosa che molti si chiedono è: Google Meet è gratis? Il programma è diventato gratuito da poco più di un anno. Utilizzarlo è molto semplice ed intuitivo. Ecco cosa è possibile fare con questa piattaforma:

  • condividere le visualizzazioni del proprio testo;
  • gestire le riunioni;
  • realizzare una riunione partendo da un appuntamento presente su Google Calendar;
  • usare una chat condivisa per passare tra i membri degli appunti o dei link.
Leggi anche:
Che cosa è Linkedin: come funziona e per cosa si usa

Come utilizzare Google Meet

Anche se molti si chiedono come funziona Google meet, è bene sapere che ci sono molti tutorial e guide su YouTube che danno la possibilità a chiunque di avere ogni tipo di informazione. In ogni caso riesci amo una guida semplice per aiutarvi a capire come si scarica e in che modo collegarsi.

Google meet da PC

Come già detto in precedenza, non è necessario installare nessun software in quanto è questo un servizio in Cloud. Sarà necessario accedere da qualsiasi browser e cliccare sul link di invito. In seguito sarà necessario premere su “partecipa alla riunione” e il gioco è fatto.

Leggi anche:
Che cos'è un link e a cosa serve

Google meet da smartphone

Per quanto riguarda la versione per smartphone, è bene sapere che questa è molto simile a quella da desktop. Per utilizzarla sarà necessario scaricarla sul proprio dispositivo attraverso Play Store o Apple Store. Nel momento in cui sia va ad aprire l’applicazione, si troverà immediatamente l’immagine della propria fotocamera frontale. In seguito si potrà decidere di disattivarla insieme al microfono. Attraverso questa applicazione è possibile partecipare ad una riunione organizzata da altri utenti oppure organizzarne una e invitare chi si desidera.

LEGGI ANCHE:
Leggi anche:
Come installare Ubuntu da usb su: Mac, Windows e tablet

Come abbiamo visto, Google meet è davvero molto semplice e intuitivo e può essere utilizzato anche da coloro che non sono molto esperti di internet.

TI POTREBBE INTERESSARE: