Lifestyle

Guida completa alla scelta della migliore sigaretta elettronica

Il passaggio dalle sigarette normali a quelle elettroniche offre molti vantaggi a qualsiasi fumatore, tra cui il risparmio di denaro e il miglioramento della propria salute. Infatti, il “vaping” è diventato uno strumento sempre più diffuso e incredibilmente efficace per chi vuole smettere di fumare.

Sempre più fumatori sono tentati da questo nuovo strumento, in Italia e altrove. In effetti, la promessa di uscire facilmente dalla dipendenza del fumo è reale. Ciò vuol dire mai più sostanze tossiche e cancerogene come il catrame, il tutto risparmiando una notevole quantità di denaro.

Ecco perché le sigarette elettroniche stanno attirando sempre più persone. Online è possibile acquistare liquidi e aromi online, come sul sito di Terpy.

In questo articolo ti aiuteremo a scegliere la tua prima sigaretta elettronica e a iniziare a svapare nel miglior modo possibile. 

Che tipo di fumatore sei?

Prima di acquistare la tua prima sigaretta elettronica, è importante determinare quale tipo di fumatore sei. Ovviamente, questa è più una linea guida che una caratterizzazione rigorosa. L’obiettivo è definire le tue abitudini di fumo per darti i migliori consigli

Quindi, abbiamo suddiviso i fumatori in tre categorie principali, in base al loro consumo di tabacco:

  • fumatore occasionale che fuma meno di 10 sigarette al giorno;
  • fumatore abituale che fuma più di 10 sigarette al giorno;
  • fumatore che fuma più di un pacchetto di sigarette al giorno.

Questa profilazione ci consente di dividere le attrezzature per lo svapo in varie categorie, dai kit più basilari ai kit più potenti, in modo che ogni tipologia di fumatore possa vivere un’esperienza di svapo positiva.

Il fumatore occasionale

Se fumi in media meno di 10 sigarette al giorno, ti godi qualche pausa sigaretta o qualche sigaretta alle feste, ma vuoi smettere, allora sei nel posto giusto.

Alcune sigarette elettroniche sono progettate appositamente per te, come i kit “All-In-One“. Come suggerisce il nome, contengono l’intero dispositivo, compresa una batteria, un serbatoio e una bobina. Tutto quello che devi fare è riempire il serbatoio con l’e-liquid che preferisci e vaporizzare. 

È un modo semplice ed efficace per sbarazzarti delle tue vecchie sigarette e passare allo svapo senza spendere una fortuna. Puoi trovare molti tubi mod e pod mod che fanno al caso tuo, a costi piuttosto contenuti.

Il fumatore abituale

Se fumi più di 10 sigarette al giorno e fai fatica a smettere, ecco ciò che fa per te. Sebbene le sigarette elettroniche AIO a volte possano essere sufficienti se si utilizza il giusto livello di nicotina, può essere necessaria un po’ di potenza extra per provare grande soddisfazione.

In questo caso, le sigarette elettroniche che combinano una batteria e un clearomizer, che insieme forniscono un po’ più di potenza e autonomia rispetto ai podmod, sono l’ideale. Anche in questo caso, non sono difficili da usare. 

Devi avvitare il ​​clearomizer sulla batteria, riempire il serbatoio di liquido, premere il pulsante sul lato della batteria e inspirare appoggiando le labbra sul boccaglio. Facile, non è vero?

Inoltre, è proprio questa categoria di sigarette elettroniche che offre la più ampia scelta di accessori. Ci sono innumerevoli kit tra cui scegliere, quindi troverai sicuramente qualcosa per le tue esigenze particolari.

Il fumatore accanito

Se fumi più di un pacchetto di sigarette al giorno e il tabacco fa parte della tua vita da diversi anni, ecco quali sono le sigarette elettroniche che fanno per te. I kit ad alta potenza con varie impostazioni ti aiuteranno a smettere di fumare e ad adattarti alle tue esigenze.

Nel tuo caso, spesso hai bisogno di apparecchiature in grado di fornire più potenza e una durata della batteria più lunga di quella che può offrire una piccola sigaretta elettronica per fumatori occasionali.

La maggior parte di questi kit prevede una batteria a forma di box che durerà più a lungo e offrirà varie impostazioni per regolare il tuo vaporizzatore. In aggiunta a questo, troverai un clearomizer, la maggior parte delle volte, che può contenere una buona quantità di e-liquid, insieme ad alcune bobine appositamente progettate.

La rivoluzione del Pod Mod

Le sigarette elettroniche Pod Mod stanno rivoluzionando ormai da tempo il mondo dello svapo. Assomigliano un po’ alle vecchie “cigalike”, abbandonate da tempo dalla comunità degli svapatori a causa della loro inaffidabilità. Sono di gran lunga superiori e segnano il ritorno della sigaretta elettronica in miniatura.

Le sigarette elettroniche Pod Mod sono ottime per i vapers principianti, poiché uniscono compattezza e prestazioni, grazie alla loro piccola batteria (il mod) e alla cartuccia ricaricabile (il pod). Sono facili da usare e ti consentono di iniziare subito a svapare!

Kit completi

All’inizio scegliere il tuo primo kit di vaporizzazione può sembrare scoraggiante, soprattutto quando scopri quante sigarette elettroniche sono disponibili sul mercato. Ecco perché le migliori marche offrono le loro sigarette elettroniche come kit per semplificarti la vita. 

Questi kit includono una batteria e un atomizzatore compatibile, così potrai iniziare subito a svapare con un kit potente.

Quali sigarette elettroniche producono molto vapore?

Svapi già ma vuoi una sigaretta elettronica che possa produrre molto vapore? Hai bisogno delle due seguenti cose:

  • apparecchiature in grado di fornire energia sufficiente e bobine adatte;
  • un e-liquid con sufficiente glicerina vegetale.

Quale clearomizer dovresti usare con la tua sigaretta elettronica?

Naturalmente è possibile acquistare la tua sigaretta elettronica pezzo per pezzo. I negozi online come Terpy sono pieni di potenti batterie e clearomizer che ti permetteranno di creare la tua configurazione di svapo ideale.

È importante che tu impari a scegliere un clearomizer appropriato per la tua sigaretta. In effetti, ci sono alcune cose che devi sapere se vuoi trovarne uno che sia compatibile con il tuo mod. Che tu preferisca l’inalazione diretta o indiretta, puoi facilmente trovare il clearomizer che fa per te.

Qual è il liquido migliore per le sigarette elettroniche?

Se la sigaretta elettronica in sé è importante, altrettanto fondamentale è il liquido che scegli di inserirvi. Infatti, che si tratti del sapore, della miscela di glicole propilenico e glicerina vegetale o del contenuto di nicotina, ci sono diversi fattori che possono influenzare la tua esperienza di svapo. 

Trovare il giusto livello di nicotina per le tue esigenze, così come un sapore che ti piacerà svapare durante il giorno, è importante tanto quanto trovare la giusta sigaretta elettronica.

Articoli Correlati

Ultime notizie:

    No feed items found.

Pulsante per tornare all'inizio