lunedì, Aprile 12, 2021

Palermo, bambina di 8 anni aggredita dalla madre con un coltello: la salva la sorella

Una notizia choc arriva direttamente da Palermo dove una mamma aggredisce la figlia di 8 anni con un coltello da cucina. È successo nel quartiere Mezzomonreale – Villatasca, dove le forze dell’ordine sono intervenuti dopo una chiamata dei vicini della donna, che hanno avuto la prontezza di dare l’allarme, spaventati dalle grida dell’altra figli.

La sorellina più piccola di appena 6 anni, ha assistito all’aggressione subita dalla sorella maggiore e ha cominciato ad urlare.

Urla che fortunatamente hanno allertato i vicini che prontamente hanno chiamato il 112



La madre, 30 anni e separata, si trovava in casa sola con le bimbe, quando ha preso il coltello ed ha raggiunto la la figlia di 8 anni. La bimba, per fortuna, si è coperta il volto riportando così solamente lievi ferite. Il tutto poteva finire in tragedia.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni
SCOPRI IL PREZZO

Articoli correlati

Stai connesso

1,974FansLike

Ultimi articoli