++ultim’ora++Coronavirus: è ufficiale, anche i fidanzati potranno vedersi

++ultim’ora++Coronavirus: è ufficiale, anche i fidanzati potranno vedersi

Fase due, congiunti: le novità. Da una prima interpretazione del Dpcm firmato ieri sera dal premier Giuseppe Conte, a quanto si apprende da fonti di Palazzo Chigi per “congiunti ”-uno dei punto più discussi del testo – si intendono parenti, affini, coniugi, conviventi, ma anche fidanzati e affetti stabili. Nei prossimi giorni, spiegano le stesse fonti, usciranno le Faq volte a chiarire tutti i dubbi sul Dpcm.

Pubblicità

In effetti la  lettura dell’articolo 1 del nuovo Decreto in vigore dal 4 maggio e che regolerà la vita degli italiani per le successive due settimane aveva subito sollevato diversi interrogativi. E su tutti: chi sono i “congiunti” che dalla prossima settimana sarà possibile andare a visitare, indossando la mascherina e mantenendo la distanza di almeno un metro?

Quindi Palazzo Chigi ha chiarito soprattutto per mettere a tacere tutte quelle polemiche esplose nelle ultime ore sulla parola “congiunti”.

Pubblicità

Sulla questione era intervenuta l’Arcigay. «Il fatto che l’allentamento delle restrizioni sulle relazioni sociali sia circoscritto alla definizione di congiunti. , che nei nostri codici è riferita inequivocabilmente alla dimensione formale della parentela, di sangue o acquisita, rappresenta un inedito e inaccettabile intervento dello Stato nella definizione della gerarchia degli affetti». Così Gabriele Piazzoni, segretario generale di Arcigay.

Pubblicità
Pubblicità

fonte leggo.it

Pubblicità

Pubblicità