Home Salute Sindrome premestruale: cos’è e metodi naturali per curarla

Sindrome premestruale: cos’è e metodi naturali per curarla

by Marina

Il 75% delle donne vengono colpite dalla sindrome premestruale. Un disturbo molto frequente, che non colpisce tutte le donne in egual modo. Ma cos’è la sindrome premestruale? Come si cura? È possibile utilizzare dei metodi naturali per poter alleviare i dolori. Inoltre ci sono anche dei rimedi della nonna, scopriamo qualche dettaglio in più

Cos’è la sindrome premestruale

La sindrome premestruale si presenta qualche giorno prima del ciclo mestruale e va a condizionare molto la vita di moltissime donne. Si presenta con diversi disturbi , come cefalea, tensione e dolore al seno. La vita, le relazioni sociali e il lavoro vengono tanto condizionate da questa situazione.

La sindrome premestruale comprende diversi sintomi sia a livello fisico sia a livello emotivo. Tali sintomi vengono a galla 5 o 10 giorni prima dell’arrivo del ciclo mestruale e sono per la maggior parte delle volte causati dagli squilibri ormonali. Fortunatamente però ci sono dei rimedi grazie cui è possibile alleviare questi sintomi e poter vivere questo periodo più serenamente.

Come placare la sindrome premestruale

Nel momento in cui arriva il flusso mestruale, molte donne vengono travolte da alcuni dolori. Tuttavia in alcuni casi i dolori si presentano anche giorni prima, e questi appartengono alla cosiddetta sindrome premestruale. Crampi, dolore al seno, cefalea, dolori muscolari, gonfiore, ma anche stress, ansia, insonnia, irritabilità, aggressività e sbalzi di umore.

Insomma sono tanti problemi causati dalla sindrome premestruale, ma ci sono dei rimedi della nonna grazie cui è possibile dire addio finalmente a tutti questi problemi. Sono tanti gli integratori naturali che è possibile assumere per alleviare e placare i dolori causati dalla sindrome premestruale.

In particolar modo sono presenti 4 piante officinali che sono in grado di alleviare la situazione fisica e psichica causata da questa sindrome. Uno di queste è l’agnocasto, una pianta in grado di regolare la produzione di progesterone ed è in grado di agire in modo positivo sulle problematiche femminili.

Integratori alimentari

Questa è solo una delle piante che può placare i dolori della sindrome premestruale, ci sono poi tantissimi integratori naturali da poter assumere. Sul sito integratorisalute.it, potrai acquistare i migliori sul mercato e ricevere consigli da chi ha già acquistato prima di te. Nel caso di sindrome premestruale, sono indispensabili tutti gli integratori a base di magnesio e vitamina B6 (piridossina). Si tratta di vitamine che agiscono sui dolori addominali, sul gonfiore e sull’irritabilità. Un integratore è un ottimo alleato contro i dolori da sindrome premestruale e prima di passare ai farmaci è buona cosa provare questo rimedio. Ricordiamo che nel caso dei farmaci, nella maggior parte dei casi, i medici prescrivono farmaci antinfiammatori non steroidei, che agiscono sul dolore da mal di schiena, crampi addominali e mal di testa

In qualunque caso, prima di decidere di assumere un qualsiasi integratore naturale, è bene sempre affidarsi al parere di un esperto.

TI POTREBBE INTERESSARE:

Buongiornoconilcuore.it è il tuo sito di news, oroscopo, intrattenimento, musica, gossip, frasi per ogni occasione e molto altro. Ci impegniamo per fornirti contenuti interessanti. Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.

Proprietà di Rubino Agency di Danilo Fiorini P.I. 16121021006

Contatti: redazione@buongiornoconilcuore.it

@Rubino Agency di Danilo Fiorini
Concessionaria per la pubblicità: Take Rate 

Designed and Developed by PenciDesign

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Frase del giorno ->

X