++Ultim’ora++Milano: Nuova risalita dei contagi, ora in città i casi sono 8000

REGIONE. I nuovi contagiati sono 869 in tutta la regione, mentre 24 ore prima erano stati 590. Il numero totale arriva a 74.348. Stabile invece il numero dei deceduti: ieri hanno perso la vita 126 persone. Lunedì le vittime erano state 124. In Lombardia il totale dei deceduti ufficiali per Covid – ovvero sottoposti a tampone – sale a 13.575. Numeri in leggero alo nei reparti di terapia intensiva: meno 25 pazienti in un giorno contro i 26 di lunedì, ma il totale a questo punto arriva a 655 pazienti. Nei altri reparti però il calo dei pazienti è molto inferiore al giorno prima: 245 in meno (7280 in totale), mentre il giorno prima erano stati ben 956. I dimessi nelle ultime 24 ore sono 1012 (il giorno prima erano stati 1409), 49.483 dall’inizio della pandemia.

LE PROVINCE. A Bergamo i nuovi casi sono 46, che portano il totale dei contagiati a 11.196. A Brescia 92 casi (12.691 totali), 78 a Como (3154), 22 a Cremona (5993) e 99 a Pavia (4228 in totale). Seria impennata nella provincia di Monza e Brianza, con 121 nuovi casi in 24 ore (il totale è ora di 4637 contagiati). A Sondrio il “miracolo” dei casi zero registrato lunedì è già finito: ieri i nuovi casi sono stati 9.

LA RICERCA. Uno studio clinico su mille pazienti di Covid condotto dai medici dell’ospedale San Raffaele per capire meglio la malattia ha identificato la popolazione da proteggere nella Fase 2 perché più a rischio di sviluppare le forme più aggressive di Covid-19: sono le persone che hanno un’età avanzata, un tumore maligno in corso, ipertensione arteriosa o una malattia coronarica.