Home Salute Quando andare dall’ortopedico e quando dal fisiatra? Ecco le differenze

Quando andare dall’ortopedico e quando dal fisiatra? Ecco le differenze

by Danilo

Quando si soffre di problemi muscoloscheletrici, scegliere il professionista giusto per la cura può essere difficile. Ortopedico e fisiatra sono entrambi medici specializzati in questo ambito, ma si occupano di patologie diverse e utilizzano metodi di trattamento diversi. In questo articolo esploreremo le differenze tra ortopedico e fisiatra, per aiutarti a capire quale professionista scegliere per il tuo caso specifico. Inoltre, ti forniremo alcuni consigli su come scegliere il miglior ortopedico per il tuo caso.

Differenze tra ortopedico e fisiatra

Scegliere il miglior professionista per curare un problema muscoloscheletrico può essere difficile, soprattutto se non si conoscono le differenze tra ortopedico e fisiatra.

Ortopedico cosa fa

L’ortopedico è un medico specialista che si occupa delle patologie muscoloscheletriche, ovvero quelle che riguardano l’apparato locomotore, come la colonna vertebrale, le articolazioni, le ossa e i muscoli. Si occupa principalmente di diagnosi, terapia e prevenzione delle patologie ortopediche e di chirurgia ortopedica. Per scegliere il miglior ortopedico per il proprio caso, è importante innanzitutto verificare che il medico abbia una formazione e un’esperienza adeguata nel trattamento della patologia in questione. Ti consigliamo di controllare che il medico sia iscritto all’ordine dei medici e che abbia una buona reputazione professionale. Nel web leggi le opinioni e recensioni di altri pazienti che hanno già utilizzato i servizi del medico in questione per avere un’idea del tipo di servizio che offre.

Fisiatra cosa fa

Il fisiatra, invece, è un medico specialista in fisiatria e riabilitazione, ovvero si occupa della prevenzione, diagnosi e cura delle patologie muscoloscheletriche, con l’obiettivo di ripristinare la funzionalità del sistema muscoloscheletrico e migliorare la qualità di vita del paziente.

Quando andare dall’ortopedico

Si consiglia di rivolgersi a un ortopedico in caso di:

  • Dolori articolari
  • Fratture ossee
  • Lesioni muscolari
  • Patologie della colonna vertebrale
  • Malattie degenerative dell’apparato muscoloscheletrico
  • Disturbi congeniti o acquisiti del sistema muscoloscheletrico
  • Patologie del sistema muscoloscheletrico causate da traumi o infortuni

Quando andare dal fisiatra

Si consiglia di rivolgersi a un fisiatra in caso di:

  • Dolori muscolari o articolari cronici
  • Problemi di equilibrio e coordinazione
  • Alterazioni della postura
  • Problemi di mobilità
  • Disturbi del sistema nervoso
  • Lesioni muscolari o articolari
  • Patologie del sistema muscoloscheletrico causate da malattie neurologiche o metaboliche

 

 

TI POTREBBE INTERESSARE:

Ultime notizie:

    No feed items found.

Buongiornoconilcuore.it è il tuo sito di news, oroscopo, intrattenimento, musica, gossip, frasi per ogni occasione e molto altro. Ci impegniamo per fornirti contenuti interessanti. Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.

Proprietà di Rubino Agency di Danilo Fiorini P.I. 16121021006

Contatti: redazione@buongiornoconilcuore.it

@Rubino Agency di Danilo Fiorini
Concessionaria per la pubblicità: Take Rate 

Designed and Developed by PenciDesign