Uomini e Donne, Giovanna sceglie Sammy: il gesto che commuove Maria

Uomini e Donne, Giovanna sceglie Sammy: il gesto che commuove Maria

Giovanna Abate ha scelto Sammy Hassan a Uomini e Donne: lieto fine per la tronista

La scelta di Giovanna Abate a Uomini e Donne è arrivata e nonostante lo scherzo di Sammy Hassan è arrivato anche il tanto chiacchierato e atteso ‘sì’. Il percorso della tronista nella trasmissione di Canale 5 è iniziato con Giulio Raselli, che le ha preferito Giulia D’Urso facendola soffrire non poco, ed è proseguito in modo inaspettato: come ben sapete, la Abate si è trovata nel bel mezzo della pandemia a conoscere dei corteggiatori virtuali assieme a Gemma Galgani, e se la storia con Sammysembrava andar male quella con Alchimista, Davide Basolo per chi ancora non lo sapesse, le stava smuovendo qualcosa; alla fine però i sentimenti per Sammy sono riemersi e non c’è stato niente da fare: Giovanna ha dato ascolto al suo cuore e il cuore faceva da tempo il nome di Hassan.

Uomini e Donne, Giovanna ringrazia Maria De Filippi: la conduttrice quasi commossa

Ci è piaciuto moltissimo il discorso che la Abate ha fatto a Maria De Filippi, e siamo convinti che sia piaciuto anche alla conduttrice, a cui Giovanna ha fatto una richiesta particolare: stringerle le mani, visto che non si sarebbero potute abbracciare per salutarsi.

Le parole di Giovanna sono state intense e hanno reso onore al merito di una redazione che è riuscita ad andare avanti nonostante tutto:“Non c’è stato un giorno – questa solo una parte del discorso della tronista – in cui ho sentito qui il peso di quello che stava succedendo fuori. Non potrò abbracciarti, però ti vorrei stringere un pochettino le mani”. Ed è così che la Abate ha continuato a parlare a Maria, visibilmente emozionata, quasi commossa, oseremmo dire, da parole che non si sentono tutti i giorni, vista l’ingratitudine dilagante.

La precisazione finale della conduttrice non poteva mancare, visto che il discorso di Giovanna stava diventando quasi drammatico: non si tratta di un addio – ha precisato Maria – ma solo di un arrivederci. “Grazie a te – ha aggiunto Maria, una volta che la Abate era tornata al suo posto – di averci creduto e averci regalato tante emozioni vere”.