Home Salute Assicurazione salute o mutua sanitaria? Differenze e quale conviene di più

Assicurazione salute o mutua sanitaria? Differenze e quale conviene di più

by Marina

Molte volte si presenta la necessità di munirsi di un’assistenza sanitaria integrativa. Ma quale scegliere tra la mutua sanitaria e l’assicurazione? Vediamo quali differenze intercorrono tra le due e soprattutto quale conviene di più.

Cos’è l’assicurazione salute

La polizza sanitaria è quello strumento attraverso cui viene garantito un rimborso inerente alle spese mediche sostenute. Con essa quindi è possibile essere rimborsati per spese inerenti a ricovero, intervento chirurgico o day hospital a seguito di infortunio o malattia . Non rientrano nella garanzia offerta dall’assicurazione sanitaria gli interventi non necessari e non derivanti da infortunio. Questa tipologia di polizza può essere stipulata da persone che hanno un massimo di 70 anni di età.

Cos’è la mutua sanitaria

La mutua sanitaria, invece, offre assistenza per tutta la vita. Questo risulta possibile mediante prestazioni specialistiche integrative a quelle offerte dal Servizio Sanitario Nazionale. Colui che ha deciso di divenire socio ha tutto il libero arbitrio, in quanto ha la possibilità di scegliere se e quando recedere dal contratto. Il funzionamento è molto semplice. Annualmente ogni socio versa un contributo che sarà utilizzato per garantire assistenza a chi ne ha bisogno.

Mutua sanitaria o assicurazione salute?

Per capire meglio, è opportuno specificare la differenza tra mutua sanitaria e assicurazione al fine di poter scegliere quella migliore. La prima differenza sta nello scopo di lucro. Una mutua sanitaria non viene stipulata per avere un profitto, differentemente dall’assicurazione. Nella mutua sanitaria, infatti, i soci versano in modo equo ogni anno un contributo che andrà poi a formare un fondo assicurativo.
Differenze solo presenti poi nei vincoli di età e nella possibilità di recesso. Mentre nella mutua sanitaria non sono presenti nessuno dei due fattori di cui abbiamo parlato, nell’assicurazione è il contrario. Infine la mutua sanitaria offre anche la possibilità di detrarre il 19% delle spese sostenute. Quindi quale conviene? Analizziamo nel dettaglio tutti i punti sopra descritti:

Vincolo di età

Per quanto riguarda le assicurazioni sanitarie, ci sono dei vincoli di età oltre il quale non è permesso sottoscrivere la polizza. Se stipulata prima del limite, al raggiungimento dell’età massima la polizza decade. Invece la mutua sanitaria non ha vincoli di età e il socio resta tale per tutta la sua vita. Quindi sotto questo aspetto una mutua sanitaria è molto più conveniente rispetto ad un’assicurazione. Secondo le statistiche, infatti, la maggior parte delle persone ha bisogno di assistenza sanitaria soprattutto dopo aver superato il tetto dei 70 anni.

Scopo di lucro

Le società di mutua sanitaria sono enti senza scopo di lucro con finalità assistenziali. Queste operano secondo i principi mutualistici individuati nella Legge 3818/1886. Le compagnie di assicurazione sanitaria, invece, sono imprese con finalità di lucro.

Possibilità di recesso

Nelle mutue sanitarie, il socio può recedere il contratto liberamente, mentre per quanto riguarda le compagnie assicurative prevedono il recesso solamente in seguito ad un sinistro.

Patologie pregresse

Le assicurazioni sanitarie non accettano nella loro copertura le patologie pregresse del cliente che stipula la polizza. Al contrario invece, le mutue, dopo un certo numero di anni accettano anche quelle. Le polizze fanno analisi approfondite su quella che è la storia clinica del cliente, non permettono e non permetteranno mai, di inserire nella polizza copertura per quelle patologie per le quali il cliente ha sofferto nella sua vita o negli ultimi anni.

Fiscalità

Adesso un focus per quanto riguarda la fiscalità. Le polizze assicurative sanitarie, non garantiscono nessuna detraibilità. Cosa opposta invece per quanto riguarda la mutua. Questa garantisce la detraibilità fiscale in misura del 19% dei contributi associativi versati fino al tetto massimo di 1291,14 euro.

Conclusione

In seguito alla breve analisi svolta e dai dati a disposizione, possiamo affermare che la mutua sanitaria è sicuramente quella da preferire rispetto all’assicurazione salute.

TI POTREBBE INTERESSARE:

Buongiornoconilcuore.it è il tuo sito di news, oroscopo, intrattenimento, musica, gossip, frasi per ogni occasione e molto altro. Ci impegniamo per fornirti contenuti interessanti. Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.

Proprietà di Rubino Agency di Danilo Fiorini P.I. 16121021006

Contatti: redazione@buongiornoconilcuore.it

@Rubino Agency di Danilo Fiorini
Concessionaria per la pubblicità: Take Rate 

Designed and Developed by PenciDesign

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Frase del giorno ->

X