<
lunedì, Marzo 8, 2021

Covid in Italia, crescono ancora i contagi: sono 1.210. Sette i decessi

Non si ferma la crescita dei contagi per il Covid in Italia: sono 1.210 (contro il 1.071 di ieri) i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore. Sono 7 i morti, in crescita rispetto ai 3 di ieri ma in calo a fronte dei 9 registrati venerdì. Questi i dati del ministero della Salute.

Bisogna tornare al 4 maggio per avere un dato dell’aumento dei contagi analogo (1.221) a quello odierno ((1.210). In quella data. però, i morti erano stati 195, le terapie intensive erano 1.479 con i malati di Covid che erano scesi per la prima volta sotto i 100 mila (99.980) dall’inizio della fase acuta della pandemia in Italia.

Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 348.580 tamponi (ieri, 77.674, il dato di oggi è elevato dagli oltre 281mila segnati oggi in Molise. Senza, il numero di tamponi è di 67.212), per un totale di 8.288.846 dall’inizio della pandemia. La Regione più colpita rimane la Lombardia.

Il totale degli attualmente positivi è di 18.438 con un incremento di 935 rispetto a ieri. I dimessi / guariti sono 205.470 con un incremento di 267. Le regioni con più casi nelle ultime 24 ore sono Lombardia (239), Lazio (184), Veneto (145), Campania (138), Emilia romagna (127), Sardegna (81), Toscana (59). Sono 69 le persone in terapia intensiva, 5 più di ieri.

Il numero totale dei casi dall’inizio della pandemia è di 259.345 mentre i deceduti sono 35.437. Sono 47 i ricoverati in più con sintomi covid in Italia (per un totale di 971) con un incremento di 5 persone in terapia intensiva (69) rispetto a ieri. In isolamento domiciliare sono in 17.398 (+883).

Articoli correlati

Stai connesso

1,954FansLike

Ultimi articoli