lunedì, Aprile 12, 2021

Diretta Conte delle 19,30: Cosa ha detto

Dopo l’incontro con le associazioni di categoria il presidente del Consiglio illustra le misure adottate a sostegno dei settori più colpiti dalle restrizioni. “Gli aiuti saranno a fondo perduto. Mille euro ai lavoratori dello spettacolo”. Poi aggiunge: “Rispettiamo le nuove misure o c’è rischio di un nuovo lockdown”

Nel pomeriggio di oggi è stato approvato dal Consiglio dei Ministri il dl ristori. A Palazzo Chigi è in corso la conferenza stampa del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte per illustrare assieme ai ministri Gualtieri e Patuanelli le misure contenute nel decreto. 

Gualtieri, fondi per 2 mln tamponi a novembre-dicembre

Nel decreto ristori ci sono le risorse per “consentire la somministrazione di 2 milioni di
tamponi nei mesi di novembre e dicembre”. Lo ha detto il ministro dell’Economia Roberto Gualtieri al termine del Cdm.



Gualtieri, Dl ristori rapido, semplice e efficace

Il Dl Ristori “è contrassegnato da rapidità, semplifica ed efficacia” e “il contributo a fondo perduto sara’ erogato automaticamente a oltre 300.000 aziende che già lo hanno gia’ avuto, e quindi contiamo per meta’ novembre di avere tutti bonifici effettuati da parte dell’Agenzia delle entrate”. Lo ha detto il ministro dell’Economia, Roberto
Gualtieri, durante una conferenza stampa sul Dl Ristori.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni
SCOPRI IL PREZZO

Dl ristori: Gualtieri, era doveroso, in campo in tempo record

“Si tratta di provvedimento significativo che ritenevamo doveroso che è stato  messo in campo a tempo di record”. Lo ha detto il ministro dell’Economia, Roberto Gualtieri, in conferenza stampa dopo l’approvazione del Dl ristori in Cdm.

Articoli correlati

Stai connesso

1,974FansLike

Ultimi articoli