Home Sostenibilità & Energia Riscaldamento industriale di capannoni e grandi spazi: soluzioni migliori 

Riscaldamento industriale di capannoni e grandi spazi: soluzioni migliori 

by Danilo

Oggigiorno esistono tanti strumenti attraverso cui riscaldare capannoni, magazzini, e grandi spazi in generale. Ma qual è il sistema migliore da utilizzare per il riscaldamento industriale? Tra le tante soluzioni, abbiamo deciso di riportarvi qui di seguito le migliori in modo da poter scegliere accuratamente il sistema di riscaldamento più indicato. 

Come riscaldare grandi spazi 

Differentemente dalle nostre abitazioni, in uno spazio industriale è molto complesso regolare la temperatura a proprio gradimento. Questo perché stiamo parlando di grandi spazi, talvolta aperti, in cui il calore tende a disperdersi a causa della mancanza di barriere in cui il calore può essere bloccato. 

In questi spazi la dispersione del calore è continua, nei mesi invernali l’ambiente tende ad essere sempre molto freddo. Dopo aver fatto queste dovute precisazioni, viene lecito chiedersi quale tipo di riscaldamento è meglio utilizzare in questi ambienti. Tra i tanti sistemi di riscaldamento esistenti, in un ambiente industriale ci sono le stufe a resistenza elettrica, stufe a raggi infrarossi, le pompe di calore e i generatori ad aria calda per capannoni. 

Si tratta di soluzioni differenti, che hanno diversi vantaggi e svantaggi, e a tal proposito, è sempre opportuno rivolgersi ad una azienda specializzata nell’assistenza per impianti di riscaldamento in modo da avere le giuste assicurazioni su fattibilità e correttezza dei sistemi utilizzati per ogni caso specifico e necessità. 

Le stufe elettriche hanno il vantaggio di essere molto facili da utilizzare e non richiedono un’installazione particolare: è sufficiente collegarle ad una presa di corrente elettrica e il riscaldamento è quasi immediato. Si tratta però di una scelta svantaggiosa per quanto riguarda il consumo: 1KW termico reso è pari a 1KW elettrico assorbito, quindi il consumo elettrico è pari alla resa termica. Raramente in un capannone industriale c’è una grande disponibilità di energia elettrica residua libera, per questo motivo, spesso ci si deve orientare su scelte più appropriate. 

Se avete bisogno di un calore mirato, la scelta migliore è quella delle stufe a raggi infrarossi. Sono molto utili, per esempio, se sono previste delle postazioni con del personale dedicato. In questo modo, in un capannone di grandi dimensioni ma con pochi addetti, si andrà a riscaldare solo la zona interessata con un notevole risparmio. 

Un’altra scelta vantaggiosa, questa volta dal punto di vista economico, è sicuramente quella delle pompe di calore. Queste infatti consumano il 60% in meno delle stufe elettriche. Anche il rendimento è maggiore, circa di 5 volte. Sfruttando infatti il calore presente nell’aria, utilizzano l’energia elettrica solo per il movimento del compressore.  Sono strumenti molto utilizzati in catering ed eventi. Sono macchinari poco rumorosi ma il costo dell’installazione è abbastanza elevato.   

Con un generatore a gas si passa ad un’attrezzatura professionale. E’ uno strumento utilizzato in spazi di grandi dimensioni che sfrutta appunto il gas. Ne esistono di varie capienze e grandezze, portatili, elettrici e maxi.  

TI POTREBBE INTERESSARE:

Ultime notizie:

    No feed items found.

Buongiornoconilcuore.it è il tuo sito di news, oroscopo, intrattenimento, musica, gossip, frasi per ogni occasione e molto altro. Ci impegniamo per fornirti contenuti interessanti. Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.

Proprietà di Rubino Agency di Danilo Fiorini P.I. 16121021006

Contatti: redazione@buongiornoconilcuore.it

@Rubino Agency di Danilo Fiorini
Concessionaria per la pubblicità: Take Rate 

Designed and Developed by PenciDesign