venerdì, Dicembre 4, 2020

Roma, bombe carta e petardi a piazza del Popolo per protestare contro il coprifuoco

Appena scattata la mezzanotte è iniziata la guerriglia a piazza del Popolo a Roma, dove Forza Nuova ha organizzato una protesta contro il provvedimento del Governo del coprifuoco, dalle 24 alle 5, per contrastare la diffusione del coronavirus. L’Adnkronos riferisce che due agenti di polizia sono rimasti feriti, uno è stato portato in ospedale. Almeno dieci i fermati

Vuoi ricevere GRATIS l'oroscopo giornaliero sul tuo telefono? iscriviti al nostro canale telegram cliccando qui ->
ISCRIVITI

Lancio di petardi e oggetti contro le forze dell’ordine che stanno presidiando l’area, che a loro volta hanno caricato contro i manifestanti, circa 200, che si sono radunati sulla piazza. «Noi siamo qui e ci saremo anche dopo la mezzanotte. Non si può accettare che un minuto dopo la mezzanotte ci sia il virus e un minuto prima no», aveva detto ai cronisti il leader di Forza Nuova di Roma Giuliano Castellino, arrivando in piazza senza mascherina.

Leggi anche:  A Natale non si potranno visitare parenti in altri comuni. Niente spostamenti anche il 26 Dicembre e 1 Gennaio.
Leggi anche:  Natale, approvato il Dpcm: Stop agli spostamenti per Natale. Non si potranno andare a trovare familiari lontani

Incendiati anche alcuni cassonetti durante i disordini al centro di Roma nel corso della

Due agenti del Reparto Mobile sono rimasti feriti durante gli scontri con i manifestanti anti-coprifuoco nel corso del corteo di protesta che questa sera si è snodato da piazza del Popolo a piazzale Flaminio e lungotevere delle Navi. Entrambi gli agenti hanno riportato contusioni lievi, uno è stato portato in ospedale non in gravi condizioni. 

contro la «dittatura sanitaria e il coprofuoco». Secondo quanto si è appreso da fonti di polizia, ci sarebbe qualche fermato. Gli scontri sono poi proseguiti in via Carrara fino al ministero della Marina e qualche cassonetto è stato rovesciato anche in viale Mazzini.

Leggi anche:  Ecco cosa ha detto Conte. Confermato divieto spostamenti in comuni diversi per festività. Milioni di famiglie separate a Natale

Sale il numero dei fermati. Almeno dieci, portati in questura per gli scontri di questa sera in centro, a Roma. Sarebbero tutti italiani e appartenenti a gruppi ultras. Il corteo anti coprifuoco, annunciato con un tam tam sui social già nella giornata di oggi, si è sciolto quasi del tutto e la situazione, diventata critica con gli agenti del Reparto mobile costretti a caricare in piazza del Popolo, sembra ora esser tornata alla normalità. 

Articoli correlati

Leggi anche:  Ecco cosa ha detto Conte. Confermato divieto spostamenti in comuni diversi per festività. Milioni di famiglie separate a Natale

Ecco cosa ha detto Conte. Confermato divieto spostamenti in comuni diversi per festività. Milioni di famiglie separate a Natale

Dal 7 gennaio didattica in presenza "Dal 7 gennaio ripartirà la didattica in presenza, nelle aree rosse e arancioni dalle 5 alle 22 bar e ristoranti potranno...

A Natale non si potranno visitare parenti in altri comuni. Niente spostamenti anche il 26 Dicembre e 1 Gennaio.

TUTTE LE LIMITAZIONI Le giornate "calde": 25 e 26 dicembre, 1 gennaio Nessun spostamento in comuni diversi dalla propria residenza come esigenze lavorative o situazioni di...

Coronavirus: Oggi quasi 1000 morti è record da inizio pandemia. Situazione critica.

Sono mostruosi i numeri di oggi. 993 decessi nelle ultime 24h. Sono 23.225 i nuovi positivi nelle ultime 24h. 226.729 i tamponi effettuati. C'è...

Stai connesso

926FansLike

Ultimi articoli

Ecco cosa ha detto Conte. Confermato divieto spostamenti in comuni diversi per festività. Milioni di famiglie separate a Natale

Dal 7 gennaio didattica in presenza
Leggi anche:  Coronavirus: Oggi quasi 1000 morti è record da inizio pandemia. Situazione critica.
"Dal 7 gennaio ripartirà la didattica in presenza, nelle aree rosse e arancioni dalle 5 alle 22 bar e ristoranti potranno...

A Natale non si potranno visitare parenti in altri comuni. Niente spostamenti anche il 26 Dicembre e 1 Gennaio.

TUTTE LE LIMITAZIONI Le giornate "calde": 25 e 26 dicembre, 1 gennaio Nessun spostamento in comuni diversi dalla propria residenza come esigenze lavorative o situazioni di...

Coronavirus: Oggi quasi 1000 morti è record da inizio pandemia. Situazione critica.

Sono mostruosi i numeri di oggi. 993 decessi nelle ultime 24h. Sono 23.225 i nuovi positivi nelle ultime 24h. 226.729 i tamponi effettuati. C'è...

Segno fortunato di Venerdì 4 Dicembre (consiglio del giorno e numeri fortunati )

IL SEGNO FORTUNATO DI OGGI E': Siamo alla consueta rubrica per leggere il segno fortunato di Venerdì 4 Dicembre. Scopriamo quale segno verrà baciato dalla...

Classifica dei segni per venerdì 4 Dicembre 2020

Ariete Secondo l’oroscopo di venerdì avrai energia quanto basta per affrontare la giornata. Con il passare delle ore, però, potresti imbatterti in una persona piuttosto...
Hey! Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime notizie?