sabato, Aprile 17, 2021

Altre regioni in lockdown: 5 regioni passano in zona arancione e 1 in rossa. Ecco quali sono

Firmata l’ordinanza da parte del ministro della Salute, Roberto Speranza, che una volta sentiti i presidenti delle Regioni interessate, che individua le regioni che passano dall’area gialla a quella arancione e rossa (rischio alto, livello 3 l’area arancione; rischio alto, livello 4 l’area rossa).

Le misure partono in vigore da oggi.

Leggi anche:  Dal 26 aprile l'Italia riapre: via libera a spettacoli e ristoranti anche di sera ma all'aperto

Le regioni ad entrare nella zona arancione sono: Abruzzo, Basilicata, Liguria, Toscana, Umbria. Mentre entra nell’area rossa la Provincia autonoma di Bolzano. Complessivamente quindi – ricorda il ministero della Salute – la ripartizione delle regioni nelle diverse aree è attualmente la seguente: in ‘area gialla’ Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Marche, Molise, Provincia autonoma di Trento, Sardegna, Veneto; in ‘area arancione’ Abruzzo, Basilicata, Liguria, Puglia, Sicilia, Toscana, Umbria; in ‘area rossa’ Calabria, Lombardia, Piemonte, Valle d’Aosta, Provincia Autonoma di Bolzano. 



Articoli correlati

Stai connesso

1,979FansLike

Ultimi articoli